scusate sono parziale… come Varriale


“E’ stata una bella rivincita, una vittoria sofferta che ci ha permesso di iniziare bene la stagione e di preparare al meglio il campionato”. Claudio Marchisio, sul sito internet della Juventus, ha commentato così il successo di Pechino che è valso la Supercoppa italiana e che ha riscattato il ko dello scorso maggio quando il Napoli trionfò nella finale di Coppa Italia. “Anche oggi abbiamo dimostrato grande carattere recuperando due volte lo svantaggio – ha ripreso il centrocampista bianconero – Abbiamo subito i gol mentre attaccavamo, loro ci marcavano anche a uomo a centrocampo, si difendevano in otto e ripartivano veloci. Le loro proteste? Con qualche ammonizione in più nel primo tempo, per punire le entrate cattive, forse non ci sarebbero state le espulsioni nella ripresa”. Bene ha fatto Buffon a non presentarsi al microfono di Varriale che ha dimostrato ancora una volta (insieme e molti suoi colleghi commentatori della Rai) la sua parzialità e la non celata antijuventinità. Pessima la figura del Napoli e dei suoi dirigenti che non hanno permesso alla squadra di presenziare alla premiazione per protestare contro l’operato della direzione di gara. Chissà cosa ne hanno pensato le migliaia di entusiasti tifosi cinesi e sopratutto gli organizzatori che hanno pagato a peso doro anche la prestazione del Napoli. Facciamoci sempre del male!!!

Informazioni su smemorato

senza nulla a pretendere
Questa voce è stata pubblicata in sport e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a scusate sono parziale… come Varriale

  1. smemorato ha detto:

    «Carrera in una partita ha vinto più di Zeman in un’intera carriera»: è la battuta del presidente della Fiat, John Elkann, che a Villar Perosa ha risposto così a una domanda sulle ultime esternazioni del tecnico della Roma. Un chiaro riferimento alla contestata vittoria in Supercoppa sul Napoli. In panchina, per i bianconeri, sedeva infatti Carrera. (fonte)

  2. smemorato ha detto:

    Da juventino, mi spiace scriverlo, ma questa volta Conte e la Società che lo sostiene a spada tratta hanno pisciato male e fuori dal vaso. Le vere e nascoste motivazioni della bagarre mediatica montata in questi giorni sono economiche, ma la scarsa lungimiranza politica di chi attualmente regge le sorti della Juventus SpA è semplicemente deprimente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...