la lettura di scena a Ceglie


Domani, domenica 2 settembre alle 20.30 a Ceglie Messapica (Masseria Lo Jazzo) si inaugura «Speed Book – Il gusto nel leggere», un progetto che nasce seguendo la falsariga dei più famosi speed date – appuntamenti veloci – in cui si ha un determinato lasso di tempo per conoscersi. La manifestazione è riservata agli autori e alle case editrici della Regione Puglia a cui Spiagge d’Autore riserva particolare attenzione.

Durante questi incontri ogni autore avrà un tempo prestabilito per parlare di sé, del suo libro e di ciò che ritiene più opportuno per presentare la sua opera al pubblico. Sono sette i temi individuati: cucina, famiglia, intrigo, viaggi e introspezione, amore, Puglia e politica ed economia. Gli interventi saranno talvolta intervallati da animazioni teatrali che, rivisiteranno e adatteranno alcuni contenuti dei volumi in chiave teatrale, in collaborazione con la rete dei «Teatri Abitati», progetto vincitore del premio Hystrio Altre Muse 2012, e Teatro Pubblico Pugliese.

Parteciperanno al primo «Speed Book – Il gusto nel leggere»: Stagnani, La luna e la focaccia, Progedit; Vito Antonio Loprieno, Il mare di lato, Il Grillo editore; Curione, Una ricetta per la felicità, Negroamaro. Inoltre, ci sarà la partecipazione straordinaria di Bruno Gambarotta con Le ricette di Nertiri, Garzanti. L’incontro sarà moderato da Antonio Loconte ed è organizzato in collaborazione con la Compagnia Teatro dell’Est.

Spiagge d’autore, il Festival Itinerante della Letteratura, coinvolgerà fino a settembre gli stabilimenti balneari della Puglia con lo scopo di creare un momento di incontro fra autori e lettori, di divulgazione tra e per la gente. «Spiagge d’autore» 2012 è promosso dalla Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo, Cultura, Turismo e Confcommercio Puglia, in collaborazione con l’Agenzia Pugliapromozione e Teatro Pubblico Pugliese. Per quest’ultima manifestazione domani, alle 20.30 presso Villa de Gasperi a Castellaneta, Catena Fiorello presenta “Casca il mondo, casca la terra” (Rizzoli). L’incontro, moderato da Fabio Salvatore, è organizzato in collaborazione con il Comune di Castellana.

Informazioni su smemorato

senza nulla a pretendere
Questa voce è stata pubblicata in Ceglie Messapica, cultura, Puglia, teatro e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...