Posticipo quarta giornata al Palasport 2006


Ci siamo quasi, il weekend è giunto e porta con se la super sfida che, farà accendere i riflettori sul Palasport 2006 di Ceglie, nel posticipo della quarta giornata di Serie C Regionale.
Sul parquet gialloblu arriva la capolista Nardò, forte dei sei punti in classifica conquistati nelle prime tre giornate, che hanno, senza dubbio, preannunciato per i salentini un campionato da protagonista indiscusso.
Per gli uomini di coach Djukic ecco il primo vero esame che, potrebbe regalare dopo appena quattro giornate la vetta della classifica,  Ruvo permettendo.
Analizziamo a fondo il match che andrà in scena questa domenica: le statistiche parlano chiaro e preannunciano uno spettacolo per tifosi e sportivi, la formazione ospite con 206 punti realizzati e appena 157 subiti vanta la miglior difesa del campionato, tra i suoi migliori cecchini spiccano Bjelic (autore di 74 punti nelle ultime 3 gare),  Spada,  Dell’Anna e Manca.
Per i nostri ragazzi invece brillano i 233 punti all’attivo mentre 177 sono i punti al passivo. Basta una riflessione per capire che queste cifre fanno della formazione gialloblu, guidata dal duo d’esperienza Motta-Faggiano, una favorita che saprà certamente dimostrare che le statistiche valgono solo come indicazione, alla fine vince la formazione più determinata e concentrata.
Sarà un big match che onorerà la domenica cestistica nel massimo campionato regionale. Sicuramente regalerà mille emozioni ad un pubblico voglioso di spettacolo.
Appuntamento con la palla a due: domenica 21 ottobre 2012 alle ore 18:00 presso il Palasport 2006 di Ceglie Messapica (BR); arbitrano il match CASSANO PASQUA ORIANA di BARI (BA) e PARADISO ANGELO di SANTERAMO IN COLLE (BA).
Grazie a: Vitantonio Giordano e Lorenzo Elia, Ufficio Stampa A.D. Basket Ceglie

Informazioni su smemorato

senza nulla a pretendere
Questa voce è stata pubblicata in Ceglie Messapica, sport e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Posticipo quarta giornata al Palasport 2006

  1. Pingback: Posticipo quarta giornata al Palasport 2006 | Un Paese più… dipende da noi!

  2. smemorato ha detto:

    Vito Giordano: Sirena finale al Palasport 2006!
    L’A.D. Basket Ceglie asfalta la capolista Nardò 90-74!!!
    http://www.facebook.com/pages/Basket-Ceglie/108318312547831

  3. smemorato ha detto:

    L’A.D. Basket Ceglie batte la capolista

    Potremmo definirla semplicemente una partita da incorniciare quella che questa domenica ha infiammato il pubblico del Palasport 2006 di Ceglie.
    Sul parquet due rosters con obiettivi stagionali ben chiari: dominare nella zona calda della classifica.
    Ebbene il big match della 4° giornata parte con coach Djukic che schiera in campo il quintetto composto da Motta, Faggiano, Rubino, Lescot e Santoro, dall’altra parte coach Manfredi schiera Manca, il temibile Bjelic, Spada, Colella e Bruno.
    Si parte con un ottimo Nardò che detta i tempi di gioco fin da subito con Schito che al primo arresto e tiro del match insacca i primi due punti che portano in vantaggio il quintetto salentino; la replica gialloblu però è tremenda: sono Lescot e Faggiano i protagonisti della grandissima rimonta cegliese (rispettivamente 9 e 8 punti nel primo periodo) che permettono al team messapico di chiudere il primo parziale con un buon vantaggio sugli ospiti (27-21).
    Secondo periodo da dimenticare per gli uomini di coach Manfredi: uno scatenato Santoro nonostante qualche acciacco patito in settimana si rivela un predatore sotto canestro e mette alle strette la formazione guidata dal gigante Bjelic; si conclude in netto vantaggio per gli uomini di Djukic e Cafarella il secondo periodo (22-11) che permette ai gialloblu di Capitan Motta di andare alla pausa lunga con uno score che lascia trapelare una gara apparentemente chiusa (49-32).
    La ripresa però si dimostra utile agli ospiti che rientrano in campo forse amareggiati per il risultato fin ad allora maturato e si dimostrano determinati a voler cambiare la trama di una gara destinata a concludersi in un vicolo cieco: è proprio ora che la formazione salentina gioca i suoi migliori dieci minuti del match proponendo ottime soluzioni offensive e analoghe manovre difensive che fanno perdere la calma ai gialloblu che non riuscendo a contenere i continui assalti granata cedono il parziale (14-25).
    Il Nardò però, nel suo disperato tentativo di rimonta non riesce ad infrangere la barriera dei -6 e cede il passo al Ceglie che suona la carica con il trio Motta-Faggiano-Santoro che mette K.O. definitivamente le speranze degli ospiti superando per pochi secondi il +20 figlio anche di numerosi falli antisportivi e tecnici degli uomini di coach Manfredi scaturiti forse dal pesante risultato che non snobba assolutamente le qualità del roster salentino dimostratosi molto temibile in numerose situazioni del match.
    Si conclude 90-74 dunque un bel match che ha rispettato le aspettative della vigilia e che ha regalato un grande spettacolo sportivo al numeroso pubblico accorso al Palasport 2006 di Ceglie Messapica.
    Per il Ceglie dunque arriva la terza vittoria di fila e l’aggancio in classifica al secondo posto (con 6 punti) ai danno del Nardò.

    A.D. BASKET CEGLIE 90-74 ANDREA PASCA NARDO’

    PARZIALI DI GARA: 27-21/ 22-11/ 14-25/ 27-17 .

    TABELLINO A.D. BASKET CEGLIE:
    Silibello N.E., Santoro 23, Curr 2, Laneve M. 0, Laneve V. N.E., Rubino 11, Motta 11, Sinisi N.C., Romanelli 0, Faggiano 23, Lescot 20.
    Allenatore: Djukic S. – Vice: Cafarella M.

    TABELLINO ANDREA PASCA NARDO’:
    Colella 17, Dell’Anna M 0.,Manca 11, Dell’Anna D. 7, Bruno 0, Durante 10, Ferilli 2, Bjelic 12,Schito N.E., Spada 15 .
    Allenatore: Manfreda Stefano

    Vitantonio Giordano, Lorenzo Elia
    Ufficio Stampa A.D. Basket Ceglie

    A.D. BASKET CEGLIE

  4. smemorato ha detto:

    Prosegue senza interruzioni indesiderate la cavalcata dell’A.D. Basket Ceglie nel campionato di Serie C Regionale.
    Per i messapici guidati dal serbo Djukic arriva il quarto risultato utile consecutivo in cinque gare ufficiali che proiettano il roster gialloblu nella zona calda della classifica.
    L’ultima vittoria è arrivata nello scorso weekend a Trani, in una partita che si preannunciava un test delicato per i gialloblu viste anche le precarie condizioni fisiche di giocatori fondamentali come Santoro e Lescot.
    Il match parte subito con un Ceglie scatenato che con Rubino, Santoro, Faggiano e Lescot sigla un pesante break (0-10).
    Dopo un monologo gialloblu arriva in colpevole ritardo la risposta dei locali che nonostante qualche timido assedio non riescono a contenere gli scatenati Motta e Lescot che sfornando punti a destra e a manca permettono al team cegliese di chiudere il primo parziale 10-28 orientando il match in un’unica direzione.
    Fortunatamente per i gialloblu, il pesante divario conquistato nel primo periodo permette ai ragazzi del Presidente Mario Laneve di contenere un’arrembante Trani che nel secondo periodo, approfittando del forfait improvviso di Santoro accorcia le distanze chiudendo il secondo quarto 16-11.
    Dopo la pausa lunga gli uomini di Amoruso rientrano in campo determinati e affrontano la ripresa con grande determinazione e vogliosi di approfittare delle visibili difficoltà degli ospiti; nonostante tutto i ragazzi guidati dal duo Djukic-Cafarella riescono a tenere botta concludendo il quarto con il minimo svantaggio (17-16). Ultimi dieci minuti di gara che si rivelano una sofferenza per i messapici orfani anche di un Lescot che stringendo i denti resta in campo contribuendo non incisivamente alle manovre gialloblu.
    La sirena finale però dopo una disperata rimonta dei locali sancisce un lieto fine per i brindisini che portano a casa i preziosi due punti utili per tenere il passo della capolista Ruvo che proprio la prossima settimana sarà ospite al Palasport 2006 in un match di grande spessore che potrebbe regalare ai gialloblu la tanto aspirata vetta della classifica.

    FBK TRANI 60-68 A.D. BASKET CEGLIE
    Parziali: 10-28/ 16-11/ 17-16/ 17-13

    Tabellino A.D. Basket Ceglie:
    Silibello N.C., Santoro 15, Curri 0, Laneve M. (N.E.), Laneve V. (N.E.), Rubino 11, Motta 14, Sinisi (N.E.), Romanelli (N.E.), Faggiano 16, Lescot 12 .
    Allenatore: Djukic S. – Vice: Cafarella M.

    Tabellino FBK Trani:
    Pecorella 2, Germinario 3, Todisco 0, Petrignani 8, Spadavecchia 2, Rizzi 0, Logoluso 25, Granieri 2, Mazzilli 4, Rodriguez 14 .
    Allenatore: Amoruso D. – Vice: —–

    Vitantonio Giordano, Lorenzo Elia
    Ufficio Stampa A.D. Basket Ceglie

    A.D. BASKET CEGLIE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...