il giorno che verrà


Daniela è incinta, Pierpaolo sta ultimando una inedita e scioccante mappa della zona, Gianni aggiorna il blog, Paola sta per incidere il suo primo disco.
Quattro storie e uno sguardo sulla città di Brindisi a 50 anni dalla nascita della sua zona industriale, considerata tra le più inquinate d’Europa.

Scheda tecnica.
Titolo: Il Giorno che Verrà
Genere: Documentario Creativo
Durata: 65 minuti
Periodo Riprese : Agosto 2010 – Giugno 2011
Realizzato con il sostegno di : Apulia Film Commission e Salento Film Fund – Provincia di Lecce
Premi: “Euroconnection 2011 — Clermont Ferrand/Francia”
Produzione: La Kinebottega, Brindisi
Coproduzione: Metaluna Productions, Francia e Aiace Brindisi

Soggetto: Barbara Longo e Simone Salvemini
Scritto, girato e montato Simone Salvemini
Colonna Sonora: Valerio Daniele
Musiche originali: Valerio Daniele, Paola Petrosillo e MARinARIA, Mirko Lodedo
Animazioni: Francesco Lacorte
Direttore Produzione: Lia Furxhi
Segretaria Produzione: Emanuela Mola
Aiuto Operatore e Assistente Montaggio: Diego Brancasi
Fonico e Assistente Montaggio: Sebastien Gonzalez
Traduzione Inglese: Ruth Mc Bride, Ester Siliberto

Locandina A3

Informazioni su smemorato

senza nulla a pretendere
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, Brindisi, film e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a il giorno che verrà

  1. smemorato ha detto:

    Verrà, deve venire quel giorno in cui, arrivati alla fine del respiro, l’uomo s’accorgerà che è meglio spegnere il gas, aprire tutte le finestre della terra che da grigia ritorni verde, verde, verde, verdissima!

  2. Pingback: Agnello di Dio.2 | Un Paese più… dipende da noi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...