Ceglie Messapica e il suo ospedale


Riprendo dal blog del diavoletto di Ceglie Messapica quanto il Consigliere Regionale Giovanni Epifani ha dichiarato recentemente:

infermiera

“Con le modifiche approvate oggi al piano di riordino, la provincia di Brindisi aumenta i posti letto da 1085 a 1110. Le correzioni apportate confermano un’offerta sanitaria pubblica e privata che, nonostante i tagli imposti dal governo centrale e i divieti di assunzioni di personale, cerca di andare incontro alle esigenze della collettività. 

Tra le questioni più importanti soprattutto la riconversione delle vecchie strutture ospedaliere che sono state chiuse, le quali continueranno a offrire servizi sanitari. Altro obiettivo centrale del piano la ridefinizione dei cosiddetti punti nascita, i quali saranno riorganizzati alla luce delle linee guida nazionali, una riorganizzazione che sarà particolarmente vincolata dai parametri nazionali. In particolare anche nel territorio di Brindisi è stata ridefinita l’offerta sanitaria. 

Tre le strutture ospedaliere (Brindisi, Francavilla, Ostuni) a cui si aggiungono Fasano, quale plesso dell’ospedale di Ostuni e Ceglie, San Pietro e Mesagne, legati invece alla struttura brindisina. Confermati inoltre i 30 p.l. per la struttura Irccs Medea “La nostra Famiglia” di Ostuni, importante polo scientifico di ricerca.

Ben 25 posti letto pubblici in più, se capisco bene, nella struttura privata i posti letto “confermati” sono 30. Mi piacerebbe sapere se questi posti letto sono il totale dei posti letto della struttura o se si aggiungono; in subordine, ma non tanto, mi piacerebbe sapere come mai l’unica struttura privata citata dal Consigliere è situata nel suo comune di provenienza, sarà sicuramente un caso. Per quanto riguarda l’ospedale di Ceglie mi piacerebbe sapere a quanto ammonta e in cosa consiste la ristrutturazione.

p.s.: mentre elaboravo questo post il diavoletto ha opportunamente modificato il suo, dandomi una risposta: non per niente è un diavoletto 😉

Nella foto la Sede di Brindisi: presso ex Complesso Ospedaliero Regionale “A. Di Summa”. Sede di OSTUNI 72017 (BR), Via dei Colli, 5/7 Telefono: 0831/349.111 – Fax: 0831/349.246 – E-mail: irccs@os.lnf.it  sede ostuni

Informazioni su smemorato

senza nulla a pretendere
Questa voce è stata pubblicata in Brindisi, Ceglie Messapica, Ostuni, Puglia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...