non placido passaggio del 24 maggio


Sinceramente non riesco a dare torto a chi ha preso la decisione di non festeggiare l’inizio di una guerra, anzi mi pare giusto e doveroso.

Lo smemorato di Collegno

24 maggio

Sondaggio de La Stampa in relazione all’esposizione del Tricolore sugli edifici in occasione dei 100 anni della Grande Guerra, a seguito della decisione della Provincia autonoma di Bolzano. Risultati all’ora in cui scrivo questo post:

– 49% # La bandiera va esposta: 1409 voti;

– 10% # Esporre la bandiera è fuori luogo: 298 voti;

– 41% # Meglio bandiere a mezz’asta: 1189 voti.

In occasione del centenario dell’ingresso in guerra dell’Italia la presidenza del Consiglio dei ministri, per il tramite del commissariato del governo, come nel resto del Paese ha diramato una nota nella quale si invitano gli enti pubblici, e quindi anche i Comuni, a esporre sia la bandiera italiana che quella europea. In Alto Adige l’ordine di esporre il tricolore ha destato indignazione. In primo luogo da parte degli Schützen, che hanno diramato una dura nota, nella quale si spiega che mentre il resto d’Europa commemora i…

View original post 332 altre parole

Informazioni su smemorato

senza nulla a pretendere
Questa voce è stata pubblicata in Ceglie Messapica. Contrassegna il permalink.

4 risposte a non placido passaggio del 24 maggio

  1. Pietro ha detto:

    Mio padre rimase orfano di pochi mesi insieme alla sorella di appena due anni. Una medaglia di nerissimo bronzo e nemmeno un centesimo per campare. La nonna per sopravvivere si risposò con un vedovo con cinque figli. Mio padre ha preso la “quinta elementare” a cinquant’anni e mia zia ha ritirato il “diploma di Vittorio Veneto” alle soglie del duemila. Sul monumento ai caduti a Ceglie c’è il “mio” nome, ma nessuno sa come sia morto il nonno: sul libro del medagliere è scritto “eroicamente”, io penso piuttosto “miseramente” e “CONTROVOGLIA”.

    • smemorato ha detto:

      Non ho memoria di miei avi impegnati nella grande guerra, di sicuro ce ne sono stati, ma non sono morti. Controvoglia, si! Proprio così. Sopratutto i meridionali hanno combattuto controvoglia per una patria non ancora propria, molti ancora oggi (anche intellettuali valenti) hanno nostalgia dei Borboni, sangue di Giuda! Non si sentono italiani. Qualche storico invece ha affermato che proprio la grande guerra, quasi come fosse stata l’ultima guerra d’indipendenza, ha cementato l’unità nazionale. Dimenticano che complessivamente, nelle guerre per l’indipendenza, abbiamo perso pezzi d’Italia: Istria, nizzardo, qualche pezzo di bassa Savoia al confine della Valle di Susa, e guadagnato lembi di terra straniera, il Sud Tirolo appunto! La Valle d’Aosta rimane sempre chiusa a Valle dal possente Forte di Bard…

      • Pietro ha detto:

        Frena, Smemorato! Non facciamo fare a mio nonno ragionamenti più grandi di lui… che dei Borboni non conosceva nemmeno il nome. I nonni avevano ben chiara invece la consapevolezza che la loro vita e il loro destino era nelle mani provvidenziali dei Savoia.
        Tanto che mio padre, appena di leva, si arruolò per andare a difendere la Spagna dai comunisti, ritornando “reduce mutilato ed invalido di guerra”. E decorato!
        So che ha trascorso un’infanzia triste, senza il padre, ma con tanti nuovi fratellini. La foto del nonno era il quadro più “importante” di casa nostra e sta ora in casa mia. Con due figli riccioluti come la bellissima moglie Maria che lasciava vedova, come faceva a morire VOLENTIERI?
        Soltanto valenti intellettuali che non vanno “coscritti” hanno nostalgia dei Borboni.
        Ciao.

        P.S.-E non abbiamo parlato di armi non convenzionali, di esecuzioni sommarie, di diserzioni da una parte e dall’altra del “confine”… di carne da macello…

  2. smemorato ha detto:

    Giusto Pietro! Ma tu sai che a me piace allargarmi…
    http://www.agoravox.it/Prima-Guerra-Mondiale-Un-non.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...