infinito

L’ho già scritto altrove, devo ripetermi. Per me è importante. Spesso mi tornano in mente le parole di un libro di Gesualdo Bufalino “Diceria dell’untore”. Sono trascorsi parecchi anni da quando l’ho letto ma un concetto mi è rimasto dentro. Bufalino ci racconta che il rapporto fra due persone resta vivo finché i ricordi comuni sono conservati e attivati dal superstite. Insomma una persona vive finché vive il suo ricordo. Dato che il ricordo può essere tramandato si può sperare nell’eterno, tutto dipende dai posteri.

Informazioni su smemorato

senza nulla a pretendere
Questa voce è stata pubblicata in citazione, parole. Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. Pietro ha detto:

    …tutto dipende dai posteri, ma sopratutto da quanti sforzi ho fatto, in bene ed anche in male, per restare nel ricordo di qualcuno!!!

  2. smemorato ha detto:

    Beh, anche i ricordi negativi, possono renderci immortali, pensa a Nerone… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...